Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Per parlare di tutto quello che racchiude a 360° il mondo Alfa Romeo!

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Xenos » 08/02/2011, 2:40

In effetti suona male come discorso, ma io piu che ricatto sociale, leggo nelle sue parole (o mi lasciate creare una situazione, profiqua, o se invece di farmi lavorare mi attaccate per ogni cosa che dico, vado da qualche parte dove mi fanno meno problemi) e tecnicamente non fa una piega, la cosa non piace perche e' da qui che se ne va, ma se noi fossimo dei francesi ad esempio, diremmo che fa benissimo....credo.
Xenos
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 30/12/2008, 22:11
Località: Belvedere (SR)
Auto posseduta: Alfa MiTo 1.6 JTDm 120cv
Socio N°: 10

  • Condividi questa discussione sul tuo Social Network preferito
  • Aiuta ad aumentare la popolarità del Sicily Alfa Club - il forum dedicato alle Alfa Romeo in Sicilia condividendo la pagina! GRUPPO FACEBOOK SICILY ALFA CLUB Condividi su Facebook

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Gabrik » 08/02/2011, 9:49

Xenos ha scritto:In effetti suona male come discorso, ma io piu che ricatto sociale, leggo nelle sue parole (o mi lasciate creare una situazione, profiqua, o se invece di farmi lavorare mi attaccate per ogni cosa che dico, vado da qualche parte dove mi fanno meno problemi) e tecnicamente non fa una piega, la cosa non piace perche e' da qui che se ne va, ma se noi fossimo dei francesi ad esempio, diremmo che fa benissimo....credo.

quoto, purtroppo in Italia si pensa sempre a criticare, e per una volta che qualcuno vuole fare qualcosa nel nostro paese meglio lasciarlo fare, però se vuole andare via lo capisco
Immagine
Immagine
Quanto beve? -> Immagine Alfa Romeo 147 JTD 116cv Azzurro Gabbiano
Sicily Alfa Club - I Siciliani dal cuore sportivo! Guidare la storia non è da tutti!
A Colacccciooooooneeeee
Gabrik
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 26/09/2010, 16:23
Località: Catania
Città: San Pietro Clarenza
Auto posseduta: Alfa 147 1.9JTD 115cv Serie 0
Socio N°: 67

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda tony-gt » 08/02/2011, 10:38

mi sembra che fin'ora Marchionne stia facendo quello che vuole, gli stabilimenti di Pomigliano, Termini e Mirafiori ne sono una dimostarzione, ma intanto lui continua a minacciare di andarsene. Che cosa gli manca ancora?

io dico che lui fa solo i capricci e tano se ne andrà fregandosene dell'italia, d'altronde è un canadese :hurted:
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 9007
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Twin Spark 16v » 08/02/2011, 12:20

Marchionne via da Alfa Romeo!
Alfa Romeo 156 "La berlina sempre giovane" Cuore SportivoImmagine
Twin Spark 16v
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 09/07/2010, 18:28
Città: Siracusa
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo 156 1.8 T.SPARK & Alfa Romeo 147 1.9 JTD
il tuo garage: Fiat Panda 1.1 Hobby - Citroën Saxo 1.1i - Smart For Two - Ligier Nova 500
Socio N°: 0

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 08/02/2011, 12:27

Il padre di Sergio, abruzzese e maresciallo dei carabinieri, si trasferì in Istria negli anni Trenta e lì conobbe la futura moglie. Il nonno materno di Sergio fu ucciso nel 1943, vittima delle foibe dei partigiani di Tito; sempre nel '43, anche lo zio materno di Sergio cadde durante un rastrellamento dei tedeschi. A seguito di tutto questo e a seguito del passaggio di quella regione italiana alla Jugoslavia, la famiglia si rifugiò a Chieti, in Abruzzo, dove nel 1952 nacque appunto Sergio. Nel 1966, la famiglia emigra in Ontario (Canada). In Canada, Sergio si laurea prima in legge e poi in filosofia. Ha cittadinanza canadese, ha pure cittadinanza svizzera, ma prima di tutto ha cittadinanza italiana: tre passaporti, con tutta la storia della sua famiglia legata al sangue, ai lutti e alle tragedie di questo nostro paese. Marchionne fa solo il suo lavoro, che è semplicemente quello di risanare i bilanci (e l'ha già fatto) dell'azienda da cui è profumatamente pagato e di farla espandere. Nelle sue scelte non c'entra l'avere anche un passaporto canadese: c'entra solo lo scegliere ciò che lui ritiene meglio per l'azienda. Come tutti, può sbagliare o può fare la cosa giusta, ma resta il fatto che non è pagato per fare andare via la Fiat dall'Italia: è pagato solo per far crescere la Fiat, come accade ovunque nel mondo imprenditoriale.

Non credo che Fiat andrà mai via dall'Italia. Si parla, si discute, si dibatte, ma sono scenari che concretamente non vedo possibili. E' inutile prendersi in giro, il rapporto tra questa azienda e l'Italia sta cambiando e continuerà a cambiare sempre più: in futuro avremo una Fiat impegnata seriamente su quattro grandi mercati, tutti molto diversi tra loro: Europa, Nord-America, Sud-America, Asia. Ciascuno con le proprie caratteristiche, e a caratteristiche differenti dovranno corrispondere risposte differenti. Ci saranno quattro diverse teste, tutte pensanti, e tutte e quattro dovranno dialogare tra loro. Questa è la Fiat del futuro, secondo me: pensare che tutto possa risolversi in un "chiudiamo qua e apriamo là" credo sia impossibile.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Xenos » 08/02/2011, 13:28

Daccordissimo come al solito
Xenos
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 30/12/2008, 22:11
Località: Belvedere (SR)
Auto posseduta: Alfa MiTo 1.6 JTDm 120cv
Socio N°: 10

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 08/02/2011, 17:22

Resta comunque solo una mia personale opinione. Non voglio difendere o santificare Marchionne, anche perché non sempre sono d'accordo con le sue scelte: solamente, non credo che sia un santo, me neanche un diavolo. E' solo uno che fa il suo mestiere e quello che lui crede sia l'interesse della Fiat. Tutto qui. Se ci vede bene oppure sta sbagliando, io non lo so. Spero che le sue scelte alla fine si rivelino giuste. :smile:
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda tony-gt » 09/02/2011, 11:49

vedremo intanto cosa ne uscirà fuori dall'incontro con il nostro Governo, magari cambia nuovamente idea :D
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 9007
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 12/02/2011, 21:00

In Fiat c'è un'abitudine che resiste immutata e inossidabile. Passano gli anni, passano i dirigenti, passano le strategie... ma "lei" resiste sempre: incensare i nuovi prodotti infognando quelli anche subito prececenti. E' accaduto quando è arrivata la seconda generazione di Alfa-Fiat (147, 156, 166, GT) che sostituiva la prima generazione (145-146-155-164-GTV-Spider). Poi è accaduto di nuovo con la terza generazione (159-Brera-Spider). Si poteva sperare che certe cattive abitudini andassero in soffitta? Ovviamente no. Leggete un po' qua cosa ha dichiarato Marchionne, intervistato dalla rivista finanziaria statunitense Forbes. L'intervista è lunghissima, ma sostanzialmente sono queste le parole che riguardano l'Alfa.

I piani per l'Alfa Romeo. "Ogni volta che parlo con qualcuno - ha spiegato l'a.d. - mi dicono che Alfa è un marchio meraviglioso. Tuttavia, da molti anni fa perdere denaro. E il problema è che è un marchio con una lunga storia. Personalmente non so se abbia mai fatto profitto, però ha sempre avuto questo incredibile fascino che è l'incarnazione di caratteristiche tipicamente italiane, quali sportività e leggerezza. Quando la Casa è passata alla Fiat, nel 1986, il Biscione è stato "fiattizzato" (testualmente, Fiatized), facendo perdere all'Alfa il suo dna".
Il Biscione rinasce dagli Usa. "Da quando sono arrivato - ha proseguito Marchionne - abbiamo lanciato la MiTo e la Giulietta. Queste sono entrambe vere Alfa: hanno i motori, l'handling e il fascino giusti. Ora la vera opportunità per noi è cercare di sfruttare l'architettura di base della berlina Dodge in uscita l'anno prossimo e utilizzarlo per sviluppare la nuova generazione di Alfa Romeo, trasformandola davvero in un marchio globale". Il rilancio dell'ex marchio di Arese, secondo il top manager deve proprio passare dagli States. "Penso che, almeno inizialmente - ha confessato - Alfa avrà un successo maggiore negli Stati Uniti rispetto all'Europa. Semplicemente perché molta gente in America la ricorda per Il laureato" (pellicola del 1967 interpretata da Dustin Hoffman, che guidava una Duetto di colore rosso, ndr).

fonte: quattroruote.it

E' vero: l'Alfa ha sempre avuto un fascino incredibile, nonostante non abbia mai realizzato - in 100 anni di storia - vero e autentico profitto. Incredibile, ma gli anni in cui l'azienda (prima) e il marchio (poi) hanno prodotto profitto si contano sulle dita di una mano. Quando Marchionne parla della storia e del fascino dell'Alfa come di un "problema", ovviamente lo fa in termini aziendali, nel senso che, senza questo fascino e questa storia, il marchio Alfa Romeo avrebbe fatto la stessa fine di Chiribiri, Itala e mille altri costruttori oggi spariti. Fin qui, d'accordo.

Poi, la solita, ennesima, buccia di banana. Mito e Giulietta sono vere Alfa: hanno i motori, hanno l'handling, hanno il fascino. Prima di loro, il diluvio. Per la cronaca, ho ancora negli occhi le lodi che lo stesso Marchionne tesseva della 159 appena presentata al mercato: lui la 159 l'ha trovata già bella e impacchettata, ma ci mise su il suo cappello. Oggi, quel cappello se lo è ripreso, buttando al macero la 159 e tutte le Alfa precedenti. Dico io, ma... Marchionne lo è o lo fa?

Quando nascono la 147, la 156, la 166 e la GT, all'improvviso 145, 146, 155, 164 e GTV/Spider diventano un aborto e i nuovi prodotti sono dei trionfi della tecnica. Poi, quando arriva la 159, è lei ad essere un trionfo della tecnica, mentre 147, 156, 166 e GT diventano aborti. Quando è la volta della Mito e della Giulietta, pure la 159 (che, tra parentesi, è ancora in listino!!) diventa un aborto. La Mito e la Giulietta hanno motori, handling, fascino? Ok. Ma perché, dal 1986 alla Mito abbiamo scherzato?

Scommettiamo che quando, tra qualche anno, arriveranno le eredi di Mito e Giulietta, pure queste due "perderanno" magicamente motori, fascino, handling e il DNA Alfa Romeo diventerà prerogativa esclusiva dei nuovi modelli?

TWO BALLS!!! Immagine


p.s.: ché poi, Marchionne dovrebbe spiegarmi perché una 146 o una 156 sono "fiattizzate", mentre una Mito o una Giulietta fiattizzate non sono più. Se è solo questione di handling e di motori, gli farei provare la mia 146... che non ha bisogno di d.n.a. per mostrare il suo carattere dinamico.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Xenos » 12/02/2011, 22:00

Zeroalfa hai perfettamente ragione, credo sia perche si cerca di prendere gli appassionati che spalano m***a sui modelli e gli si dice, ok avete ragione, adesso vi abbiamo accontentato, come quando uno da il meglio di se gli altri lo reputano una c****ta e gli si dice, ma stavo solo scherzando, il problema e' che QUALSIASI cosa esca da quegli stabilimenti non sara' mai sufficente e sara' sempre una fiat ricarrozzata agli occhi dei babbi, anche se fosse un'aereo con 70mila cavalli.
Xenos
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 30/12/2008, 22:11
Località: Belvedere (SR)
Auto posseduta: Alfa MiTo 1.6 JTDm 120cv
Socio N°: 10

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 13/02/2011, 13:13

Me ne rendo conto: il clima anti-Fiat crea mostri anche dentro la Fiat stessa. Ma io penso che almeno la testa dell'azienda dovrebbe avere il coraggio di assumersi sempre e comunque la responsabilità delle scelte fatte. Prendiamo l'Audi: oggi è un marchio riconosciuto come premium, ma per caso abbiamo mai sentito qualcuno in Volkswagen rinnegare le Audi 50 o 60 degli anni Settanta o dire che i modelli di oggi sono vere Audi mentre quelli di ieri erano macchinette? E, del resto, perché mai dovrebbero farlo? Quelle di ieri sono Audi esattamente come Audi sono pure quelle di oggi. Io so solo che quando i giornali, quindici anni fa, provavano una 146 o una 155 o una 166, riportavano sempre ottimi commenti, esattammente come accade oggi. Trovo allora intollerabile che proprio chi mi ha venduto la macchina e si è presa i miei soldi mi venga a sostenere, qualche anno dopo, che in realtà quelli sono stati soldi rubati. E' assurdo. Certe cose me le posso sentire dire dai soliti contestatori tutti 75 e fesserie varie, ma non dall'azienda stessa, perché di quello che mi dicono i primi posso anche fregarmene e rispondere con un pernacchio, ma se la stessa cosa me la dice l'azienda stessa... beh, allora le cose cambiano.

Così non si va da nessuna parte e anzi andrà sempre peggio, perché: 1. quelli che parlano di Alfa come Fiat ricarrozzate continueranno a ripetere la stessa cantilena sempre e comunque; 2. demolendo sempre i modelli precedenti, alla fine non fai altro che picconare in modo sistematico la storia stessa del marchio, una storia - quella di Alfa/Fiat - che ormai dura da ben un quarto di secolo, e con essa, piaccia o no, bisogna fare i conti. Ora, da uno che è pagato quanto è pagato, mi aspetterei che certe cose le capisca al volo.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda Xenos » 13/02/2011, 13:29

Magari pensano che tanto chi ha comprato i modelli vecchi li ha comprati quindi il "rinnegarli" commercialmente non li danneggia, ma facendo cosi riescono a far girare la testa e comprare il nuovo modello, a chi rinnegava la precedente come fiat ricarrozzata. E' una malattia che ci siamo creati da soli.
Xenos
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 30/12/2008, 22:11
Località: Belvedere (SR)
Auto posseduta: Alfa MiTo 1.6 JTDm 120cv
Socio N°: 10

Re: Il Gruppo VW vorrebbe acquistare l'Alfa...che ne pensate??

Messaggio da leggereda cogi » 15/02/2011, 18:06

Non è un caso che il Museo Alfa Romeo ad Arese da giorno 7 febbraio sia chiuso fino a data da destinarsi :humm: :humm: .
Perchè l'ultimo prodotto è sempre quello valido, rinnegando la storia e/o gli eventuali errori ed orrori fatti.
cogi
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 13/11/2009, 20:03
Località: Ardore Marina (RC)
Socio N°: 0

Precedente

Torna a General Alfa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron