Avvistato Misterioso muletto Maserati Alfieri o Alfa Giulia?

Per parlare di tutto quello che racchiude a 360° il mondo Alfa Romeo!

Avvistato Misterioso muletto Maserati Alfieri o Alfa Giulia?

Messaggio da leggereda tony-gt » 19/08/2014, 14:25

Sul sito di quattrouote sono aperse delle foto su un misterioso muletto camuffato su base maserati ghibli, alcune voci parlano di una probabile Alfa Giulia

Immagine

fonte http://www.quattroruote.it/news/foto_sp ... ulia_.html



Che cosa ci può essere di misterioso in una Maserati Ghibli? Beh, il fatto che sotto la sua carrozzeria si cela qualcos’altro: gli ingombri della vettura ripresa nelle nostre immagini esclusive non sono quelli della berlina medio-grande della Casa modenese. L’auto è stata tagliata in due e “ricucita” con qualche centimetro in meno di carrozzeria in larghezza. Ugualmente il passo è stato accorciato, come evidenzia la portiera posteriore di dimensioni ridotte.

Sviluppo di un altro modello. Si tratta, quindi, di un muletto, cioè di una carrozzeria temporanea utilizzata per coprire la meccanica in sviluppo di un altro modello. Quale? L’ipotesi più accreditata è che si tratti dell’Alfieri, la coupé anticipata dalla omonima, e bellissima, show car al Salone di Ginevra 2014. La concept Maserati Alfieri è stata una delle regine dell’esposizione svizzera, raccogliendo consensi unanimi dagli addetti ai lavori, dalla stampa e dal pubblico e rubando parecchia attenzione persino dal vicino stand Ferrari.

V6 da 500 cavalli. La vettura esposta al Salone era realizzata sulla meccanica di una Ferrari California, benché la Casa non abbia voluto darne pubblicità, arrivando a scrivere nel comunicato stampa diffuso nei giorni successivi alla presentazione che per la concept era stato utilizzato il pianale accorciato della Granturismo. È scontato che la versione di produzione dell’Alfieri non riceverà la meccanica da Maranello. Dunque, alla Maserati lavoreranno sul pianale che hanno in casa, con un propulsore V6 di 3 litri, la cui potenza massima dovrebbe però superare i 500 cavalli.

L'attesa Giulia. L’ipotesi alternativa, più affascinante dal punto di vista dell’interesse giornalistico, è che sotto i panni della Ghibli si celi in realtà la tanto attesa Alfa Romeo Giulia. Perché usare una carrozzeria Maserati, quando la piattaforma della futura Alfa è del tutto nuova e non più quella, appunto, della Ghibli che era stata contemplata inizialmente? La ragione più banale è che il team supersegreto di ingegneri che ha sviluppato lo chassis della Giulia e di tutti gli altri modelli futuri del Biscione è stato stanziato a Modena, proprio accanto alla Maserati Corse. Per gli ingombri e per i layout a trazione posteriore, la candidata forse più naturale per occultare la nuova meccanica, in attesa della carrozzeria definitiva, sarebbe stata proprio la “vicina di casa” Ghibli. Naturalmente ristretta e accorciata. Come il nostro muletto…

Roberto Lo Vecchio
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 9007
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

  • Condividi questa discussione sul tuo Social Network preferito
  • Aiuta ad aumentare la popolarità del Sicily Alfa Club - il forum dedicato alle Alfa Romeo in Sicilia condividendo la pagina! GRUPPO FACEBOOK SICILY ALFA CLUB Condividi su Facebook

Re: Avvistato Misterioso muletto Maserati Alfieri o Alfa Giu

Messaggio da leggereda Paolo80pp » 19/08/2014, 22:02

magari sarà la Maserati ma già iniziamo a sognare la Giulia un po' più concretamente perché di concept immagini e schizzi vari non se ne può più. Deve arrivare una degna erede della splendida 159
Immagine

SENZA CUORE SAREMMO SOLO MACCHINE
Paolo80pp
Avatar utente
Socio Sicily Alfa Club
Non connesso
 
Messaggi: 343
Iscritto il: 12/10/2012, 13:59
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo Giulietta
Motorizzazione: 1.6 jtdm
Allestimento: Distinctive
il tuo garage: Giulietta 1.6 120 Cv
Ex Giulietta 1.6 105 Cv
Ex MITO 1.3 jtdm
Socio N°: 132

Re: Avvistato Misterioso muletto Maserati Alfieri o Alfa Giu

Messaggio da leggereda tony-gt » 28/08/2014, 18:08

nuove foto :D mi sa che è un'alfa :yaho:

Immagine
Immagine
Immagine

Lo sviluppo dell'Alfa Romeo Giulia è da sempre coperto dal massimo segreto e rappresenta uno dei momenti più importanti nel prossimo futuro del marchio italiano, destinato a una rinascita che lo porterà anche a sfidare il mercato americano. Le foto spia che vi proponiamo oggi sono importantissime perché forniscono qualche informazione concreta sullo stato dei lavori del Progetto 952, inconfondibile dicitura riportata a bordo del muletto.

Grandi manovre a Modena. Solo pochi giorni fa avevamo pubblicato le prime foto di un prototipo simile, identificato come Giulia o come primo muletto della futura Maserati Alfieri, mentre è di ieri l'avvistamento di un'altra Ghibli trasformata e rialzata, probabile prototipo della futura SUV Maserati Levante. Non è un caso che anche il prototipo di oggi abbia le sembianze di una Ghibli, viste le sinergie decise dai vertici del Gruppo FCA per dare all'Alfa i contenuti sportivi che dovranno essere alla base del suo rilancio.

Il Dna sul tunnel. Il prototipo, visibilmente accorciato nel passo nella zona delle portiere posteriori, adotta carreggiate più strette e cerchi ruota di dimensioni inferiori alla berlina del Tridente, ma sono gli interni a tradirne la natura, visto che sono totalmente diversi da quelli standard. Con un certo stupore troviamo una plancia realizzata, per ora, con un "patchwork" di componenti presi dai modelli del Gruppo, come il volante di origine Jeep e altri elementi ancora non definitivi. Sulla console centrale, vicino alla leva del cambio automatico, è presente il manettino Dna della Giulietta, un indizio vitale per riconoscere una Alfa Romeo sotto mentite spoglie.
Grande attesa per la nuova berlina. Gli "Skunk Works", il team segreto voluto da Marchionne e al lavoro in una struttura ubicata a Modena accanto alla Maserati Corse, stanno ultimando il progetto Giulia con l'obiettivo di presentare l'auto definitiva alla fine del 2015. Oltre al ritorno della trazione posteriore, anticipata dalla 4C, saranno i motori V6 benzina e diesel di origine Maserati e la nuova piattaforma modulare "Giorgio" a scaldare gli animi degli appassionati, oltre a un design che dovrà riportare l'Alfa Romeo ai fasti di un tempo.

fonte quattroruote http://www.quattroruote.it/news/foto_sp ... 0c5714a970
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 9007
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2


Torna a General Alfa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron