cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Per parlare di tutto quello che racchiude a 360° il mondo Alfa Romeo!

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda Meg@M@rkus88 » 16/09/2010, 14:23

Esteta ha scritto:La verniciatura tipo Brera Italian Indipendent :shocked:


niente vuoi eh! :lol:
Immagine
Immagine
Meg@M@rkus88
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 7092
Iscritto il: 15/11/2008, 14:59
Località: Sicilia
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 3.2 v6
il tuo garage: Lancia K 2.0 Turbo, Lancia thesis 2.4, Mercedes S 320
Moto: Beverly 125
Socio N°: 1

  • Condividi questa discussione sul tuo Social Network preferito
  • Aiuta ad aumentare la popolarità del Sicily Alfa Club - il forum dedicato alle Alfa Romeo in Sicilia condividendo la pagina! GRUPPO FACEBOOK SICILY ALFA CLUB Condividi su Facebook

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda magnis » 10/01/2011, 13:41

Rivoglio la trazione posteriore e il rombo ALFA. Porca p......... :cry:
magnis
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 08/03/2010, 13:31
Città: Caltanissetta
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Brera
Motorizzazione: 2.0 jtdm
il tuo garage: Brera JTdm 2.0 - ALFA75 TS - EX Alfa 156 2.0 TS
Moto: Suzuki RGV 250 - Cagiva Navigator 996
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda cogi » 10/01/2011, 13:48

Ma non avevi la 75?


Io vorrei tutto quello che non c'è oggi.
cogi
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 13/11/2009, 20:03
Località: Ardore Marina (RC)
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda Maskuel » 10/01/2011, 14:09

capisco che la tua 75 è ad iniezione e il rombo è più "delicato" rispetto alla versione a carburatori, ma non lamentarti: la 156 TS, se non togli il cassoncino di risonanza, sembra una Punto :cry:
Immagine

io sono luce e lampadina!

Think fast, go faster!

MASKUEL YOUTUBE CHANNEL
Maskuel
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 30/03/2010, 21:03
Città: Roanapur
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa 156 SportWagon V6 24v
Allestimento: Sport Distinctive
Moto: Suzuki GSX-R 750 K3
Socio N°: 60

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda Meg@M@rkus88 » 12/01/2011, 13:06

io voglio che nella mia alfa ci siano innanzitutto gli stemmi :cry: :lol:

un bel busso potenziato autodelta sotto 3.7 :italy:

e magari 50mila km meno male nn fanno. poi sarei l uomo piu felice di questo mondo :clap:
Immagine
Immagine
Meg@M@rkus88
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 7092
Iscritto il: 15/11/2008, 14:59
Località: Sicilia
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 3.2 v6
il tuo garage: Lancia K 2.0 Turbo, Lancia thesis 2.4, Mercedes S 320
Moto: Beverly 125
Socio N°: 1

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 12/01/2011, 13:48

Maskuel ha scritto:capisco che la tua 75 è ad iniezione e il rombo è più "delicato" rispetto alla versione a carburatori, ma non lamentarti: la 156 TS, se non togli il cassoncino di risonanza, sembra una Punto :cry:


Sì, ma se io dovessi viaggiare sempre col suono dell'Alfetta nelle orecchie, dopo appena 200 km collasserei per il mal di testa. Finché ci si gira per divertimento, va bene, ma più di questo...
Comunque, se si vuole avere un suono un po' più grintoso, io il risuonatore sui Twin Spark di seconda generazione (e non solo su di loro) non lo toglierei lo stesso: la sua importanza, spesso, è troppo sottovalutata. Molto meglio un'accoppiata centrale + terminale sportivi. Certo, costa un po' di più della semplice rimozione di un cassoncino, ma almeno non si fanno danni alla fluidodinamica dell'aspirazione. Poi, per carità, ciascuno monta e smonta ciò che ritiene meglio.

Meg@M@rkus88 ha scritto:io voglio che nella mia alfa ci siano innanzitutto gli stemmi :cry: :lol:

un bel busso potenziato autodelta sotto 3.7 :italy:

e magari 50mila km meno male nn fanno. poi sarei l uomo piu felice di questo mondo :clap:


Ma gli stemmi non li avevi rimessi? Almeno quello posteriore, se non sbaglio...

Io, invece, vorrei innanzitutto stare vicino alla 146 il tempo sufficiente a veniciare e a montare quel benedetto alettone posteriore che tengo in garage da mesi, poi vorrei quei quattro bei cerchi da 17" sulla 156 che però non monterò mai perché altri li distruggerebbero facendoli "sposare" allegramente con marciapiede e banchine, e poi vorrei pure completare la rinfrescata alla carrozzeria dell'Alfetta! Dopodiché sarei nella pace dei sensi... Fino alla prossima Alfa, ovviamente.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda Maskuel » 12/01/2011, 14:07

Sì, ma se io dovessi viaggiare sempre col suono dell'Alfetta nelle orecchie, dopo appena 200 km collasserei per il mal di testa


beh, al contrario di te, a me invece il rombo aggressivo del V6, soprattutto da quando ho montato lo scarico, ha fatto dimenticare che esiste l'autoradio. adoro quella musica, quel borbottìo in fase di rilascio dell'acceleratore e quel ruggito ad ogni affondata di gas. l'ho sentito per un viaggio di 500 km di fila e non mi sono stancato affatto, anzi, è stata un'emozione continua :love1: e lo rifarei sempre. anche a mia madre piace molto e se le dico "metto un pò di musica?" mi risponde che la sta già ascoltando. a me non verrebbe mai il mal di testa.
ti dirò Dario: io non riesco a guidare auto troppo silenziose ma ovviamente la cosa è del tutto personale.

per non andare ot qui, mi spiegheresti in pm o in un topic apposito, quali sono i danni che si arrecano dalla rimozione del cassoncino? non sapevo che qualcosa potesse rovinarsi, ma credevo che (da come mi spiegò un tecnico Alfa) servisse solo ai fini dei decibel. sarà stata una mia impressione ma da quando nella 1.8 li tolsi mi iniziò a consumare meno e andava di più agli alti regimi, per non parlare del sound: cambiò e di parecchio :sbav:
Immagine

io sono luce e lampadina!

Think fast, go faster!

MASKUEL YOUTUBE CHANNEL
Maskuel
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 30/03/2010, 21:03
Città: Roanapur
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa 156 SportWagon V6 24v
Allestimento: Sport Distinctive
Moto: Suzuki GSX-R 750 K3
Socio N°: 60

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda cogi » 12/01/2011, 14:26

Io invece con il suono del bialbero nelle orecchie... non mi addormento :lol: :lol: , anzi più si sente è meglio sto, non fa male anzi, fa più male il suono da toni medio alti dei moderni motori.
Evviva Radio Bialbero :yaho:
cogi
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 13/11/2009, 20:03
Località: Ardore Marina (RC)
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda Maskuel » 12/01/2011, 14:37

cogi ha scritto:Io invece con il suono del bialbero nelle orecchie... non mi addormento :lol: :lol: , anzi più si sente è meglio sto, non fa male anzi, fa più male il suono da toni medio alti dei moderni motori.
Evviva Radio Bialbero :yaho:


STRAQUOTO!!!
Immagine

io sono luce e lampadina!

Think fast, go faster!

MASKUEL YOUTUBE CHANNEL
Maskuel
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 30/03/2010, 21:03
Città: Roanapur
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa 156 SportWagon V6 24v
Allestimento: Sport Distinctive
Moto: Suzuki GSX-R 750 K3
Socio N°: 60

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 12/01/2011, 15:23

Ragazzi, il V6 è un motore di impostazione più moderna rispetto ai vecchi L4 dell'Alfa Romeo che risalgono, nella progettazione di base, alla fine degli anni Cinquanta. Anche io ho fatto viaggi di diverse centinaia di chilometri su una GTA. E so bene che una GTA, rispetto ad un'Alfetta come la mia, sembra un'auto elettrica. Figuriamoci il tuo 2.5, Manuel, ché è meno esasperato del 3200. Non è solo questione di decibel puri, ma è proprio questione di frequenze, anche perché un qualunque motore a 6 cilindri ha, per sua stessa natura e per sua stessa struttura, frequenze molto più basse di un qualunque motore a 4 cilindri (o anche a 3 o a 2).

Guardate che pure io con l'Alfetta ho girato letteralmente l'Europa, e senza mai imbarcarla. Garantisco che quando accendi il motore a Catania e lo spegni dopo 2000 chilometri e poi il giorno dopo fai la stessa cosa, finisce che la testa con quella macchina ti scoppia. Se poi mi venite a dire che a voi non capiterebbe, allora che vi devo dire? Vorrà dire che voi siete giovani e pimpanti mentre io sono ormai decotto e rincoglionito.

Certo, tutto si può risolvere, imbottendo la macchina di tonnellate di pannelli e schiume fonoassorbenti più di quanto già si fa adesso, ma poi tutti inizierebbero a lamentarsi dei chili di troppo, perché lamentarsi non costa mai nulla. Si torna sempre lì: trenta anni fa, la mobilità era un concetto quasi sconosciuto, i viaggi a lunga percorrenza in auto erano molto più limitati e, in più, tutti consideravano normale che un'auto facesse un fracasso indescrivibile.

Tanto per chiarire: non sto dicendo che il top del top è avere un'auto elettrica e anche a me piace ascoltare un motore che vive e respira, però a tutto c'è un limite.

Brevissima nota sul cosiddetto risuonatore. Non intendevo che si fanno danni nel senso di danni meccanici: l'unico effetto "materiale" che si ha è quello di sporcare e usurare più rapidamente il filtro aria, che quindi sarà bene sostituire a scadenze dimezzate. La vera questione è un'altra: quel cassoncino ha primariamente la funzione di stabilizzare la colonna d’aria in ingresso, prima di inviarla al filtro, azzerando le turbolenze e le depressioni che alla fine hanno l'effetto di smagrire volume e ossigeno. Solo di riflesso (proprio perché spariscono le turbolenze) si ha anche un maggiore silenziamento dell'aspirazione, ma l'obiettivo del progettista non è quello di abbattere la rumorosità. Ho avuto anche io modo di guidare Twin Spark senza risuonatore: la sensazione di maggior brio che si ha è appunto una semplice sensazione, causata dalla maggiore rumorosità che ci induce a pensare che il motore stia tirando di più. Tutto qui.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda cogi » 12/01/2011, 15:52

Per me è melodia allo stato puro, musica per le orecchie, mentre oggi si spendono fior di soldi per scarichi sportivi, la melodia dei "vecchi" bialbero e V6 Alfa Romeo era nel Dna, naturale. Con auto equipaggiate con quei motori, ho macinato milioni di km, ero sempre fresco, senza alcun problema. Ovviamente, c'è chi ne risente di più e chi meno, non è una colpa.
cogi
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 13/11/2009, 20:03
Località: Ardore Marina (RC)
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 12/01/2011, 17:56

ZeroAlfa ha scritto:Se poi mi venite a dire che a voi non capiterebbe, allora che vi devo dire? Vorrà dire che voi siete giovani e pimpanti mentre io sono ormai decotto e rincoglionito.


Allora purtroppo mi sa che è come dicevo qui sopra. Se oggi io dovessi fare con l'Alfetta i chilometri che faccio con le altre sue colleghe più moderne, probabilmente sarei già... carrozzato Amplifon. E probabilmente sarei pure con qualche centimetro di cartilagine in meno nel ginocchio destro: una volta io e un mio amico, anche lui proprietario di un'Alfetta come la mia, facevamo proprio questa considerazione sul dolore lancinante che ti viene al ginocchio dopo qualche ora di guida ininterrotta su quella macchina. Quella pedaliera, così disallineata verso destra rispetto al sedile guida è devastante per l'articolazione. Non 'c'è che dire: in questi anni l'ergonomia ha fatto passi da gigante.

Battute a parte, trovare una persona che macina chilometri di fila senza la minima fatica come me credo sia cosa rara... Spesso mi capita di spararmi 3000 km in 36 ore e alla fine sarei pronto a ripartire di nuovo. Ma non so se sarebbe lo stesso con un'Alfetta da portare a spasso.

Chiudo l'OT.
Ultima modifica di ZeroAlfa il 12/01/2011, 18:01, modificato 1 volta in totale.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda magnis » 12/01/2011, 18:01

Sante parole Cogi. Anche per me è pura melodia.
Riconosco che sulla 156 sarebbe stato improponibile riproporre quel suono (al di là delle differenze meccaniche), ma almeno la tonalità la potevano curare un pò di più.
magnis
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 08/03/2010, 13:31
Città: Caltanissetta
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Brera
Motorizzazione: 2.0 jtdm
il tuo garage: Brera JTdm 2.0 - ALFA75 TS - EX Alfa 156 2.0 TS
Moto: Suzuki RGV 250 - Cagiva Navigator 996
Socio N°: 0

Re: cosa vorresti ke ci fosse in più nella tua alfa????

Messaggio da leggereda ispanico156 » 12/01/2011, 18:57

cogi ha scritto:Per me è melodia allo stato puro, musica per le orecchie, mentre oggi si spendono fior di soldi per scarichi sportivi, la melodia dei "vecchi" bialbero e V6 Alfa Romeo era nel Dna, naturale. Con auto equipaggiate con quei motori, ho macinato milioni di km, ero sempre fresco, senza alcun problema. Ovviamente, c'è chi ne risente di più e chi meno, non è una colpa.


non solo...le case costruttrici studiano per ricreare quel suono in maniera artificiale
Immagine
Immagine
ispanico156
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 562
Iscritto il: 30/05/2010, 9:29
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: alfa 156
Motorizzazione: 1.9 jtd
Allestimento: distinctive
Moto: Honda CB750k (1980)
Socio N°: 57

Precedente

Torna a General Alfa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite