Distanziali si o distanziali no?

Le modifiche meccaniche per la tua Alfa Romeo (barre duomi, pneumatici, scarichi, frizioni, freni, turbine, ecc).

Distanziali si o distanziali no?

Messaggio da leggereda Dino 159 » 06/02/2014, 13:27

Ciao ragazzi, in questi giorni mi hanno proposto 4 distanziali da montare sulla mia 159. Oltre ad un miglioramento estetico a livello di tenuta di strada ci sono ulteriori miglioramenti? Qualcuno mi sa dare delucidazioni? Grazie un abbraccio a tutti.
Immagine
Dino 159
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/05/2012, 9:37
Località: Ragusa
Città: Ragusa
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa 159 1.9 jtdM
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Exclusive
il tuo garage: Lancia Y Oro 1.2 benzina
Socio N°: 128

  • Condividi questa discussione sul tuo Social Network preferito
  • Aiuta ad aumentare la popolarità del Sicily Alfa Club - il forum dedicato alle Alfa Romeo in Sicilia condividendo la pagina! GRUPPO FACEBOOK SICILY ALFA CLUB Condividi su Facebook

Re: Distanziali si o distanziali no?

Messaggio da leggereda tony-gt » 06/02/2014, 15:49

i distanziali sicuramente contribuiscono a rendere l'auto più aggressiva, a volte c sono certe vetture che non si possono guardare per via dei cerchi che entrano troppo dentro i passaruota. Devi considerare il lato positivo ma anche il lato negativo, prima di tutto assicurati che non siano di tipo universale ma che siano specifici per il tuo mozzo altrimenti e vibrazioni si faranno sentire, poi se proprio li vuoi mettere non esagerare con la misura, diciamo al max 12 mm vanno bene e dovresti riuscire ad usare anche dei perni più lungi, altrimenti dovrai montare le colonnette in caso di spessori maggiori, oltre i 12 mm rischi di affaticare il gruppo ruota specialmente i cuscinetti.

Considerare inoltre che non sempre potresti avere dei benefici in tenuta di strada, è vero che aumenta la carregiata e quindi la tenuta laterale ma è anche vero che in alcuni casi tendono ad amplificare dei comportamenti di serie della vettura, ad esempio se la tua vettura è sovrasterzante il distanziale può far aumentare il difetto se non viene montato nella misura giusta. Nel dubbio cmq è sempre meglio montarli con lo spessore piccolo e su entrambe gli assi.

Ricordati che questa modifica è illegale perchè varia le dimensioni, non so da te ma qui a Palermo la polizia ha l'abitudine di guardare tra i raggi dei cerchi per vedere se ci sono distanziali montati. La migliore cosa è montare dei cerchi con et diverso cosi porti la ruota a filo senza mettere i distanziali
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 9007
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

Re: Distanziali si o distanziali no?

Messaggio da leggereda Dino 159 » 06/02/2014, 16:05

tony-gt ha scritto:i distanziali sicuramente contribuiscono a rendere l'auto più aggressiva, a volte c sono certe vetture che non si possono guardare per via dei cerchi che entrano troppo dentro i passaruota. Devi considerare il lato positivo ma anche il lato negativo, prima di tutto assicurati che non siano di tipo universale ma che siano specifici per il tuo mozzo altrimenti e vibrazioni si faranno sentire, poi se proprio li vuoi mettere non esagerare con la misura, diciamo al max 12 mm vanno bene e dovresti riuscire ad usare anche dei perni più lungi, altrimenti dovrai montare le colonnette in caso di spessori maggiori, oltre i 12 mm rischi di affaticare il gruppo ruota specialmente i cuscinetti.

Considerare inoltre che non sempre potresti avere dei benefici in tenuta di strada, è vero che aumenta la carregiata e quindi la tenuta laterale ma è anche vero che in alcuni casi tendono ad amplificare dei comportamenti di serie della vettura, ad esempio se la tua vettura è sovrasterzante il distanziale può far aumentare il difetto se non viene montato nella misura giusta. Nel dubbio cmq è sempre meglio montarli con lo spessore piccolo e su entrambe gli assi.

Ricordati che questa modifica è illegale perchè varia le dimensioni, non so da te ma qui a Palermo la polizia ha l'abitudine di guardare tra i raggi dei cerchi per vedere se ci sono distanziali montati. La migliore cosa è montare dei cerchi con et diverso cosi porti la ruota a filo senza mettere i distanziali

Grazie per le delucidazioni, cambiare i cerchi da 19 nemmeno me lo sogno, i distanziali che mi hanno proposto sono da 16 e 20mm specifici per la mia 159, anzi erano proprio quelli che il vecchio proprietario aveva già montati ma che poi li ha tolti e lui mi ha detto che era più stabile quando li aveva montati. Però mi preoccupa tutto il discorso dei cuscinetti ecc. Non so che fare.
Immagine
Dino 159
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/05/2012, 9:37
Località: Ragusa
Città: Ragusa
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa 159 1.9 jtdM
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Exclusive
il tuo garage: Lancia Y Oro 1.2 benzina
Socio N°: 128

Re: Distanziali si o distanziali no?

Messaggio da leggereda magnis » 14/02/2014, 19:28

A mio modesto parere i distanziali vanno usati solo per ripristinare il corretto valore di ET nel caso di sostituzione di cerchi con ET diverso dal valore originale.
A livello di halding, è vero che aumenti le carreggiate, ma, tra le altre cose, determini anche un ammorbidimento del molleggio.
magnis
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 08/03/2010, 13:31
Città: Caltanissetta
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Brera
Motorizzazione: 2.0 jtdm
il tuo garage: Brera JTdm 2.0 - ALFA75 TS - EX Alfa 156 2.0 TS
Moto: Suzuki RGV 250 - Cagiva Navigator 996
Socio N°: 0


Torna a Meccanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron