Pagina 1 di 1

Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 13/10/2011, 21:24
da Meg@M@rkus88
Ragazzi siamo quasi a 2 anni dal centenario ed effettivamente alfa romeo aveva predisposto tante novità (vedi la 4c).

ma in questo topic io vorrei ascoltare tutti i presenti in questo nostro mitico forum e capire il vostro pensiero riguardo questo post centenario!

pensate ci siano stati cambiamenti? pensate che l alfa davvero si stia smuovendo per creare novità valide? pensate possa cambiare ancora qualcosa affinchè il mercato rialzi, la richiesta pure, e nonostante la crisi, l alfaromeo trovi forza per andare avanti e creare negli anni a venire delle "star" come in passato ha fatto?

:smile:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 13/10/2011, 22:20
da Gabrik
spero in un ritorno ai fasti di un tempo(neanche troppo lontani visto che nel periodo di 156-147-gt bastonavamo tutti in pista e fuori), e in qualche prodotto ancora più valido di MiTo e Giulietta, magari una Giulia TP, per fare concorrenza al serie 3, una berlinona erede della 166, per disturbare il serie 5, uno spyder e un coupè,insomma dobbiamo tornare più forti di prima, come una fenice dobbiamo risorgere dalle nostre ceneri, la 4C in questo processo è molto importante per dare credibilità ad un marchio che per adesso ne ha ben poca, con solo 2 modelli in gamma e la 159 lasciata morire indegnamente con 2( in realtà è uno solo) motori e allestimenti decisi in fabbrica, speriamo che in questi 2 anni che ci restano da aspettare per avere le novità di rilievo si diano una mossa a capire e sfruttare il potenziale di un marchio come l'Alfa Romeo, capace con la sua storia di far impallidire anche la Ferrari (che è nata grazie a noi), un marchio che non ha niente da invidiare a nessuno in quanto a blasone e fascino, basta pensare che negli USA non vedono l'ora del ritorno dell'Alfa Romeo e Maglionne continua a rinviare fino al duemilaecredici speriamo che si sbrighino e che non ci facciano fare la fine di Lancia.

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 14/10/2011, 13:02
da Benny Q4
io sinceramente tutto sto cambiamento dopo i 100 anni non lo visto :blink1:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 15/10/2011, 10:00
da Meg@M@rkus88
ieri sfogliavo delle riviste di auto, alla fine quando ho visto i listini sono rimasto cosi :shocked: a vedere quante di quelle versioni ci sono di bmw serie 1 e serie 3...si prendevano solo loro 2 circa 6 pagine... mentre tutto il listino alfa è due pagine -.-'


ma...chissà dove andremo a finire... :nzz:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 15/10/2011, 10:10
da Maskuel
vorrei poter dire "meglio poche ma buone"... :see:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 15/10/2011, 11:40
da Benny Q4
Poche potrei capire 5-6 modelli ma 2 :lol:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 15/10/2011, 15:07
da Maskuel
Benny Q4 ha scritto:Poche potrei capire 5-6 modelli ma 2 :lol:


infatti... :cry: :doh:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 25/10/2011, 15:35
da cogi
Mai successo che in Alfa ci fosse un listino così striminzito, è come se ai tempi che furono (sono ripetitivo? si, ma è la storia) ci fosse stata solo l'Alfasud.

Comunque qualcosa è cambiato dopo il Centenario, tutte le vetture d'epoca e storiche (fino alla SZ/RZ), hanno subito una impennata , alcuni modelli non di poco conto.

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 25/10/2011, 21:31
da Meg@M@rkus88
ecco credo che cogi abbia detto qualcosa di importante e non credo in molti hanno notato.

grazie alla grande festa del centenario che molti modelli del passato sono stati rispolverati ed eloggiati sia quei giorni che i giorni dopo. è certamente aumentato il livello degli appassionati!

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 25/10/2011, 22:19
da Twin Spark 16v
Benny Q4 ha scritto:Poche potrei capire 5-6 modelli ma 2 :lol:


Manco la dr.. :doh:

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 26/10/2011, 11:46
da cogi
Meg@M@rkus88 ha scritto:ecco credo che cogi abbia detto qualcosa di importante e non credo in molti hanno notato.

grazie alla grande festa del centenario che molti modelli del passato sono stati rispolverati ed eloggiati sia quei giorni che i giorni dopo. è certamente aumentato il livello degli appassionati!



Il rovescio della medaglia c'è ed è reale, ok per le vetture ben restaurate e/o conservate, ma ci sono dei "rottami" venduti a peso d'oro. Per carità, oggi anche un rottame può rinascere e ritornare come nuovo grazie alle moderne tecnologie (vernici, metalli, carrozzieri in gamba ed in primis la passione), ma spesso si specula. Comunque da quel che vedo in giro, le Alfa sono quasi sempre le vetture con il miglior restauro, ma anche quelle dove il restauro è costato di più, i ricambi costano e spesso si trovano solo all'estero con notevoli costi aggiuntivi.

Re: Il postCentenario...

Messaggio da leggereInviato: 16/02/2015, 20:21
da ResCogitans
Beh, nel calderone un po' di novità interessanti ci stanno...
Il 24 Giugno dovrebbe esserci la preview della nuova Giulia (o come decideranno di chiamarla), che sarà una signora macchina (almeno dalle specifiche che si sentono in giro) con TP, versione QV da circa 500cv con motore 2.9 turbo e che dovrebbe inserirsi tra BMW 3er e 5er sfidando anche la M3... e scusate se è poco. A Cassino a fine marzo monteranno già il pilotino, pertanto cominceremo a vedere qualcosa in giro, e non solo le Maserati TAGLIA&CUCI degli ultimi mesi.
Ci sta pure un SUV ( :S ), ma visto che Porsche ci ha fatto i miliardi, per quanto indigesto, sarà probabilmente un successone; il SUV è previsto per il 2016 e dicono essere già a buon punto.
Dovrebbe uscire, sempre nel 2016, la versione più coupettosa di Giulia... e la versione QV/GTA della 4C
Ergo, forse, dopo decenni di quasi oblio, vedremo finalmente Alfa riposizionarsi dove le compete!
Io stavolta sono fiducioso...